Infissi a taglio termico

Infissi a taglio termico:

La grande novità che noi offriamo, anche a livello europeo, garantiscenon solo la qualità energetica dell’infisso, ma anche la sua posa in opera a regola d’arte. La posa in opera degli infissi è spesso il punto più critico per la qualità e l’efficienza del sistema di coibentazione. La sfida è quella d’installare serramenti con un estetica piacevole, di dimensioni adatte al stato di fatto dell’ abitazione, capaci di isolare termicamente e schermare la luce superflua senza per questo pregiudicare l’ illuminazione degli ambienti.

Come già succede per gli edifici, anche per la certificazione della qualità di un prodotto come gli infissi, viene rilasciata al cittadino la possibilità di scegliere fra più prodotti che ottimizzino il valore energetico dell’ abitazione.

Nel contesto delle nostre case la finestra ha un grande ruolo relativamente al contenimento dei costi di riscaldamento (fino al 40% delle dispersioni energetiche complessive) nel benessere abitativo che ne consegue e anche la soluzione estetica della facciata. In modo particolare sono:

  • Le caratteristiche energetiche della finestra
  • la capacità di migliorare il benessere negli ambienti in termini di corretta illuminazione, riduzione dell’irraggiamento, tenuta all’aira, assenza di condensa, tenuta alla pioggia ecc..
  • la sicurezza in uso
  • la durabilità del prodotto nel tempo
  • Apertura a ribalta
    L’apertura a ribalta è detta anche a vasistas. E’ caratterizzata dalla cerniera di apertura sul lato orizzontale, in alto o in basso. La finestra con questo tipo di apertura, una volta aperta, risulterà obliqua e permetterà l’aerazione dei locali, ma non l’affaccio verso l’esterno. L’apertura a ribalta può essere disponibile in alcuni modelli di finestre, combinata con l’apertura a battente.
  • Apertura a bilico
    Anche con questo tipo di apertura la finestra aperta risulta obliqua, l’unica differenza è che non si apre su un lato orizzontale della finestra, ma gira su un perno posto al centro del telaio, aprendosi sul suo asse orizzontale oppure verticale. Tale apertura è di solito utilizzata nei lucernari dei sottotetti e nelle abitazioni quando esistono facciate continue a vetro. Il perno centrale deve essere dotato di un fermo, per evitare il ribaltamento completo dell’anta.
  • Apertura a saliscendi
    Detta anche a ghigliottina o traslante, permette di aprire solo una metà del serramento, che scorrerà sull’altra metà che è fissa. L’apertura a saliscendi permette di risparmiare molto spazio, ma è difficile da tenere pulita. Tuttavia alcuni modelli consentono lo sganciamento dell’anta fissa, per consentirne la pulizia. Questa soluzione è molto valida per finestre installate sopra il lavello della cucina

Offriamo attraverso la nostra rete di fornitori un’ ampia scelta di infissi compresa l’ installazione.

 

 

 

Scheda di richiesta preventivo e/o sopralluogo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori