Perchè risanare

Perchè risanare:

Pur essendo la costruzione di nuove case secondo le ultime normative molto importante, sta di fatto che risulta ancora più forte la spinta verso il risanamento energetico di vecchi edifici. Oltre l'80% del patrimonio edilizio è stato costruito dal 1960 al 1990.

In questo periodo si parlava poco o niente d'isolamento termico, sia in riferimento alle murature che al tetto ed alle finestre.

Lo stesso vale per l'approvvigionamento energetico che proveniva (come del resto anche oggi) quasi esclusivamente da fonti d'energia fossile.

Ciò rende l'idea di quanto in questa situazione si spendeva e si spende tuttora in termini di energia, situazione tutt'altro che sostenibile in presenza di una progressiva scarsità delle risorse e di conseguenza di prezzi in forte crescita.

A questo problema si aggiunge quello dell'impatto sul clima e sull'ambiente dovuto alle scelte delle e politiche energetiche. Bisogna quindi agire ed in fretta: lo stato attuale della tecnologia per il risanamento energetico degli edifici permette un risparmio fino al 90% del fabbisogno energetico ante-operam. 

 

 

 

Scheda di richiesta preventivo e/o sopralluogo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori