Solare termico

 l

Installazione e Spazi:

l’installazione del nostro sistema ibrido richiede poco spazio. L’installazione abbiamo già detto che è molto semplice e facile di tipo Plug&Play (stacco e riattacco), ossia la caldaia esistente viene semplicemente sostituita con una caldaia Ibrida, una Pompa di Calore, identica ad una unità esterna di un climatizzatore estivo, viene collegata alla caldaia o a secondo delle situazioni ad un kit idronico, il kit è grande come un mobiletto che può essere installato a parete esternamente o all’interno di un controsoffitto. I lavori di collegamento e installazione sono quindi molto rapidi e poco invasivi, non richiedono opere edili all’interno delle abitazioni, sfruttano i caloriferi esistenti, che però devono subire un lavaggio chimico apposito e adeguato per togliere tutte le impurità. Per gli impianti condominiali centralizzati, prima di un preventivo di intervento, ogni qualvolta si dovrà eseguire un sopralluogo per visionare la possibilità di esecuzione, per non dover ricorrere ad interventi troppo invasivi. Per il resto di tutte le situazione l’installazione di questo sistema è adatta a tutti i tipi di costruzioni: nuove, in ristrutturazione o da riqualificare. Altra fondamentale prerogativa sono gli spazi, esistono sistemi rinnovabili per il settore residenziale ma richiedono molti spazi per grossi accumuli e di solito un locale tecnico ove posizionare e collegare tutti i componenti d’impianto. Normalmente però a noi serve un semplice balcone e lo spazio che richiede un climatizzatore estivo.

Scheda di richiesta preventivo e/o sopralluogo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori